Home  
  
  
    Problemi di erezione se lei guadagna di più
Cerca

Kamasutra
  • Tutte le posizioni
La disfunzione erettile
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Se lei guadagna di più, lui soffre di disfunzione erettile

Se le mogli guadagnano di più, i mariti ricorrerebbero molto più spesso ai farmaci per la cura della disfunzione erettile rispetto ai loro omologhi con salari più alti. Le mogli però soffrirebbero più spesso di insonnia e ansia… Scopri i risultati di questo incredibile studio.

Problemi di erezione se lei guadagna di più
© Getty Images

Sempre più donne guadagnano più dei propri mariti, mettendo in discussione la definizione di “capofamiglia". Può la remunerazione inferiore dell’uomo essere causa di sconforto psicologico e avere conseguenze sulla salute mentale e fisica del marito? Può influire sulla sua percezione della vita di coppia e sulla sua carriera professionale? Il solo fatto che l’argomento sia oggetto di numerose ricerche sociologiche la dice lunga su quanta strada ci sia ancora da percorrere per raggiungere l’effettiva parità dei sessi.

Tra il 1997 e il 2006 alcuni ricercatori della Washington University di St. Louis e un’équipe della Danimarca si sono interessati a 200.000 coppie danesi sposate, focalizzando l’attenzione su aspetti quali la salute mentale e la sessualità. Sulla base dei dati danesi relativi ai salari e alle prescrizioni di farmaci, i ricercatori hanno dimostrato che: I mariti le cui mogli guadagnano di più ricorrono molto più spesso ai farmaci per la cura della disfunzione erettile rispetto ai loro omologhi con salari più alti, anche quando la differenza di salario è minima.

Le donne che guadagnano più dei propri mariti, inoltre, sono più soggette a soffrire di insonnia e ad assumere antidepressivi. Per contro, questi risultati non si applicano alle coppie di fatto o alle coppie in cui l’uomo guadagnava meno della sua compagna anche prima del matrimonio. Uno studio pubblicato sulla rivista “Sex Roles” nel 2012 ha dimostrato che i “machi” le cui compagne percepiscono un salario più alto hanno più difficoltà in amore, in parte perché la differenza di stipendio è troppo pesante per loro. Viceversa, secondo i ricercatori, gli uomini che pongono meno l’accento sulla loro virilità sembrano non attribuire così tanta importanza alla differenza di stipendio e stabiliscono legami sentimentali più sereni con l’altro sesso. Più recentemente, altri studi hanno dimostrato che più l’uomo svolge mansioni tradizionalmente assegnate alla donna, meno tende a stabilire legami sessuali...

Tali studi sottolineano inoltre l’importanza delle norme sociali sui comportamenti intimi e indicano quanta strada rimane da percorrere per conseguire l’effettiva parità dei sessi.

David Bême

 

Fonte
Psychological and Sexual Costs of Income Comparison in Marriage - Lamar Pierce, Michael S. Dahl, Jimmi Nielsen - Pers Soc Psychol BullMarch 2013 vol. 39 no. 3 359-374 (abstract consultabile online).

Commenta
29/04/2013

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ti tradisce?

Test coppia

Ti tradisce?