Home  
  
  
    Sessualità maschile senza veli
Cerca

Kamasutra
  • Tutte le posizioni
Disturbi sessuali maschili
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Sessualità maschile senza veli

Per saperne di più sulla sessualità degli uomini che vivono in coppia, lo psichiatra e sessuologo Philippe Brenot ha raccolto le loro confessioni. In breve, testimonianze sorprendenti, sincere e sempre commoventi che sfatano i luoghi comuni e tracciano i nuovi profili di un cambiamento già in atto.

Sessualità maschile senza veli
© Getty Images

Per approfondire la conoscenza del "sesso forte" e della sua sessualità, Philippe Brenot, psichiatra e sessuologo presenta un metodo di indagine innovativo "sulla tela". "La mia prospettiva nel segreto dello studio era incompleta. Le risposte alle domande pubblicate su Internet mi hanno insegnato molto", ammette lo psichiatra, commosso da quegli uomini che si mettono a nudo. La confessione solitaria davanti al monitor del PC gli ha svelato lati insospettabili della sessualità maschile, che ci presenta. Il sondaggio riguarda l'orgasmo, la masturbazione, le posizioni, le fantasie, l'insoddisfazione e diversi altri argomenti sui comportamenti sessuali. Risultato: tabù che saltano e informazioni preziose che, al di là dei fatti, potranno forse mitigare i malintesi tra uomini e donne nelle coppie.

L'orgasmo: una sensazione complessa!

Mentre gli uomini vengono sempre percepiti come triviali dalla maggior parte delle donne, il sondaggio mostra una realtà completamente diversa. Innanzitutto, alla domanda "Ha un orgasmo durante ogni rapporto?", il 68% degli uomini risponde in modo affermativo.

Poi, il 50% di loro è riuscito a descrivere la sensazione che prova. Informazioni queste che tendono ad avvicinare l'orgasmo maschile a quello femminile, costituito da 4 fasi, ovvero: un aumento della tensione, seguito da un'esplosione, un abbandono al godimento e una perdita di controllo.

"I diversi dettagli che forniscono rivelano una grande sensibilità nel percepire il loro corpo, che contrasta con lo stereotipo dell'uomo rozzo e poco comunicativo", sottolinea Philippe Brenot. E questo è solo l'inizio!

Il primo rapporto sessuale: l'agitazione

"La sessualità si impara", rammenta Philippe Brenot. Lo psichiatra è colpito dalla percentuale di "agitazione" di fronte al primo rapporto, ovvero il 57% degli uomini. D'altro canto il 10% confessa di aver fatto cilecca al primo rapporto, mentre il 50% ammette di aver avuto un'eiaculazione precoce. Molti sono quelli che confessano di sentirsi piuttosto stressati e non così tanto fieri. Alla domanda: "Come si è sentito?", le risposte sono state che si prova un senso di agitazione prima, di sorpresa e senso di colpa dopo il rapporto. Secondo il sondaggio, il 16% riferisce un'esperienza piuttosto difficile, il 31% ha un ricordo impreciso, mentre solo il 48% dice che è andato tutto liscio.

Mentre diversi luoghi comuni sostengono che la sessualità venga da sé come aspetto naturale della nostra vita, il sessuologo si basa su queste testimonianze per sollevare la questione dell'educazione alla sessualità, che permetterebbe innanzitutto di vivere il primo rapporto sessuale con meno ansia. Secondo il parere di Philippe Brenot, "L'accompagnamento degli adolescenti a un'iniziazione sessuale "tranquilla" e rassicurante eviterebbe in seguito molte difficoltà di ordine sessuale e relazionale".

1 Sessualità maschile senza veli - continua ►

Commenta
07/07/2011

Per saperne di più:


Newsletter

Forum Sesso

Test consigliato

Ti tradisce?

Test coppia

Ti tradisce?