Home  
  
    Il Kamasutra per concepire
Kamasutra
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Il Kamasutra per concepire

Sei sicura di sapere come si fanno i bambini? Certo, conosci la teoria e spesso ti sei anche data alla pratica, ma era solo per raggiungere il piacere. Adesso, però, la questione si fa seria perché si tratta di fare l'amore per concepire un figlio. Ti proponiamo in esclusiva le cinque posizioni chiave per unire l'utile al dilettevole.

Il Kamasutra per concepire
© Alejandro Rodriguez

Per prima cosa, individua la data dell'ovulazione e prova ad avere rapporti regolari nei giorni che la precedono e che la seguono. E soprattutto non dimenticare la regola principale: fare l'amore deve rimanere sempre un piacere!

La collina delle meraviglie

La donna si corica sulla schiena in mezzo al letto. Si sistema sotto le anche una trapunta o, in alternativa, un cuscino abbastanza rotondo. Divarica leggermente le gambe per accogliere il partner, che si mette in ginocchio dietro di lei. Si può quindi ammirare questa collina delle meraviglie prima di penetrare la florida valle. L'uomo può regalare innumerevoli carezze nei punti più impensati per stimolare il piacere della compagna fino all'orgasmo.

Percentuale di efficacia: 70%.Preliminare consigliato: un massaggio delicato alla schiena della partner per risvegliarne gradualmente i sensi e il desiderio.
Trucco: in questa posizione lo sperma sarà direttamente a contatto con il collo dell'utero. L'unico consiglio dopo aver fatto l'amore è sia mantenere la posizione con i cuscini sia rigirarsi lentamente per coricarsi nuovamente sulla schiena (senza cuscini), rimanendo distesa alcune decine di minuti.

La moglie dell'architetto

La donna si corica su un fianco, sul bordo del letto, mantenendo le gambe distese davanti a lei a formare una "L" o a squadra. Le gambe sono parallele alla testiera del letto e i fianchi al bordo. L'uomo sta in piedi o con le ginocchia a terra (a seconda dell'altezza del letto) davanti a questa groppa che inizia a penetrare lentamente. Può contemporaneamente accarezzare il seno della compagna e baciare/mordicchiare/accarezzare la mano e il braccio che la compagna gli porge con voluttà. Le carezze dell'uomo possono anche avventurarsi sulle natiche della compagna...


Percentuale di efficacia: 60% Preliminare consigliato: dedicarsi un po' alla lettura è d'obbligo... Un libretto di racconti erotici o i brani tratti da libri più classici dovrebbero fare meraviglie. L'ideale è che l'uomo inizi a leggere con una voce dolce e delicata, mentre la donna si corica
sul letto. Poi, quando lei lo desidera o quando glielo chiede, lui la penetra... Nulla vieta di continuare la lettura mentre si fa l'amore...
Trucco: l'ideale è che la donna si rigiri sulla schiena dopo avere fatto l'amore e che mantenga questa posizione alcune decine di minuti al termine dell'orgasmo per favorire il passaggio degli spermatozoi. Durante questo lasso di tempo, l'uomo può sistemarsi sul bordo del letto... e riprendere la lettura nel punto in cui l'aveva lasciata...

Il tavolo delle prelibatezze

Anche se un po' acrobatica, questa posizione richiede l'impiego di un tavolo robusto.
La donna si corica sopra il tavolo (dove sono stati preparati anche dei cuscini e una coperta, facendo attenzione che la coperta non scivoli troppo sul pavimento) nel senso della lunghezza. La donna sistema le natiche sul bordo del tavolo, mentre l'uomo si posiziona proprio davanti a lei. A questo punto, la donna può afferrare l'uomo tra le sue gambe o, per essere più comoda, mettere le sue gambe sulle spalle dell'uomo. Per variare il piacere, la donna può mettere sulla spalla del partner una gamba alla volta, mentre l'uomo tiene l'altra gamba della compagna sotto il braccio, alternando la sinistra e la destra per far variare l'angolo di penetrazione.


Percentuale di efficacia: 70% Preliminare consigliato: quando la donna si corica sul tavolo, perché non cominciare con uno spuntino? Un po' di miele o di cioccolato fuso da far scorrere delicatamente sul seno e sulla pancia della partner, da leccare lentamente. Quanto basta per scatenare l'appetito dei due amanti...
Trucco: anche in questo caso, l'ideale è mantenere questa posizione alcune decine di minuti dopo l'orgasmo per agevolare il passaggio degli spermatozoi. Ecco perché è bene tenere a portata di mano cuscini e coperte sul tavolo.

Il trono dell'amore

La donna si corica distesa sulla schiena in mezzo al letto. Sistema poi un piccolo cuscino sotto i glutei. Tenere a portata di mano due cuscini: uno sotto la schiena e uno sotto i glutei per rendere più comoda la posizione. A questo punto, l'uomo può penetrare lentamente la partner, mettendosi davanti a lei e appoggiandosi sulle mani di lei. La donna può prendere l'uomo tra le sue gambe per accompagnare i movimenti del compagno. L'angolo di penetrazione favorisce la stimolazione del punto G. Al momento dell'eiaculazione lo sperma sarà direttamente a contatto con il collo dell'utero.


Percentuale di efficacia: 80% Preliminare consigliato: sistemando il cuscino sotto le natiche della partner, l'uomo può approfittarne per baciare languidamente il sesso di lei....
Trucco: cercare di mantenere la posizione alcune decine di minuti dopo l'orgasmo per favorire il passaggio degli spermatozoi.

L'elevazione profonda

La donna si corica sul letto e piega le gambe al petto. L'uomo si posiziona davanti a lei e può decidere di sistemare le gambe della compagna di lato o mettersele sulle spalle. Dal canto suo, la donna può scegliere di alternare la posizione mentre il partner la penetra in modo da variare le zone stimolate e aumentare il piacere. L'uomo non deve esitare ad accarezzare le cosce e le gambe della compagna per procurarle sensazioni di piacere. Si tratta di una posizione durante la quale la penetrazione è profonda e in cui è bene procedere con estrema delicatezza.


Percentuale di efficacia: 80%. Preliminare consigliato: perché non provare a utilizzare un piccolo gadget vibrante, ad esempio un'anatrella per risvegliare i sensi e il desiderio? Eh, sì, perché i giochi non sono solo per il futuro bambino… Trucco: l'ideale è mantenere la posizione alcune decine di minuti dopo l'orgasmo per favorire il passaggio degli spermatozoi. Questo momento può anche essere l'occasione per sperimentare una nuova fase di gioco con l'accessorio: tanto più che un nuovo orgasmo femminile (e le contrazioni dell'utero che si producono di conseguenza) dovrebbe facilitare il passaggio degli spermatozoi.


Louis Asana

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ti tradisce?

Test coppia

Ti tradisce?