Home  
  
    La posizione dell'albero del peccato
Kamasutra
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

La posizione dell'albero del peccato

Chi non ha mai sognato di mangiare il frutto dell'albero del peccato? Se uno dei membri della coppia sa mettersi nella posizione del "pero" - cioè dritto in verticale, poggiando sulla testa e sulle mani e con le gambe divaricate - può offrire al partner una posizione ideale per gustare questo frutto segreto.

La posizione dell'albero del peccato
© Alejandro Rodriguez

Per esempio, l'uomo fa l'albero, cioè si mette in verticale sulle mani, la donna si inginocchia davanti a lui, e il suo viso è già ad una buona altezza. Con le mani, o abbracciando il corpo dell'uomo, lo aiuta a tenersi in equilibrio. Evidentemente, è una posizione perfettamente reversibile, con la donna che fa il'albero e l'uomo in ginocchio; e molti uomini apprezzano l'offerta quando si presenta in questo modo, per potere affondare il viso su ciò che stanno per gustare o divorare come se si trattasse del loro piatto preferito.
Con questa posizione, i fanatici del piacere alterno saranno facilmente appagati.

Quanto ai fanatici del piacere simultaneo, possono introdurre una variante per non sentirsi frustrati. Basta che l'uomo, con la testa in giù, poggi le natiche e i piedi contro un muro della stanza, e si sostenga sulle spalle e la parte alta della schiena. La testa si troverà allora in una posizione sufficientemente avanzata per piazzarsi sotto il sesso della compagna accovacciata, il cui abbraccio bloccherà l'uomo contro il muro.

Questa posizione non ha il solo interesse di complicare le cose quando si potrebbe realizzare un semplice sessantanove: le tensioni muscolari che essa provoca, oltre al carattere provocante della situazione e delle aperture che si creano, aumentano notevolmente l'eccitazione e il piacere ottenuti. 

In queste condizioni, divorare non è più un difetto, ma una qualità da veri buongustai.

L’albero del peccato ha però due svantaggi: intanto impedisce qualsiasi effusione tra gli amanti in quanto la posizione non permette di incrociare gli sguardi, inoltre la scomodità e l’elevato sforzo fisico che essa richiede rende il tutto piuttosto innaturale e forzato.

Dr Yves Ferroul

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ti tradisce?

Test coppia

Ti tradisce?