Home  
  
    La posizione della fenice gioiosa
Kamasutra
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

La posizione della fenice gioiosa

Le posizioni sedute faccia a faccia permettono delle varianti interessanti grazie alla diversità delle realizzazioni accessibili. Nella fenice gioiosa, grazie allo stretto contatto che coinvolge tutto il corpo, i due amanti possono alternare momenti di eccitazione frenetica ad altri di abbandono a movimenti più dolci e sensuali.

La posizione della fenice gioiosa
© Alejandro Rodriguez

Le posizioni sedute faccia a faccia permettono delle varianti interessanti grazie alla diversità delle realizzazioni accessibili. Nella posizione della fenice gioiosa la donna si siede sulle cosce dell'uomo facendosi penetrare vaginalmente. L'uomo può sedersi su una sedia (o uno sgabello, una poltrona….) o sul bordo del letto, appoggiando i piedi a terra; oppure può sedersi a terra, o sul bordo del letto con le gambe stese. Inoltre, può mantenere le cosce chiuse, o aprirle – in modo che i glutei della donna scendano più o meno tra le sue cosce – fino ad incrociare addirittura le gambe.

I vantaggi di questa posizione sono il contatto stretto tra il petto dell'uno e dell'altra, l'intreccio, la facilità di accarezzare i capelli, la nuca il collo, le spalle, la schiena, i fianchi, il bacino e i glutei. La donna può facilmente spostare il bacino con dei movimenti molto eccitanti.
Appoggiandosi sui piedi, quando la coppia si trova su una sedia, sollevandosi e abbassandosi alternativamente, lei può anche giocare con il va e vieni come con lo sfregamento contro il ventre del partner.

In queste posizioni, la penetrazione può essere profonda, e l'uomo può così riuscire ad «immergere la sua fenice in una gioia profonda».
La coppia può anche alternare momenti intensi, causati da movimenti rapidi, e momenti teneri, quasi immobili, nell'abbandonarsi alla dolcezza della stretta.

I vantaggi di queste posizioni sono così grandi che anche le coppie omosessuali le cercano, attirati anche loro dalla possibilità di unire eccitazione viva e tenerezza dell'unione.

Dr Yves Ferroul

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ti tradisce?

Test coppia

Ti tradisce?