Home  
  
  
    Come eccitare il tuo uomo?
Cerca

Alla scoperta del piacere
Kamasutra
  • Tutte le posizioni
Alla scoperta del piacere
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Che cosa eccita l’uomo?

Sei focosa e passionale? Regala al tuo uomo una folle notte di piacere. Scopri i suoi punti deboli, e fallo bruciare di passione…

Come eccitare il tuo uomo?
© Getty Images

«Hai un corpo, un sesso, e due mani, fai viaggiare l’immaginazione» si lascia scappare Gérard Leleu, sessuologo e autore di un libro su tutte le magiche carezze che ogni donna dovrebbe conoscere. Inutile, secondo l’esperto, perdersi in congetture, acquistare sex toys, o affidarsi ad un locale di scambisti. Il suo motto: fidati del tuo istinto, accarezza, inventa, osa, mantieni sempre un alone di fascino e mistero!

Fagli vedere chi comanda!

Il sessuologo assicura che «l’uomo è rapito dalla semplice natura carnale e dalla potenza del desiderio femminile». Per risvegliare la sua libido, il sessuologo raccomanda di agire come «soggetto» e non di subire come oggetto sottomesso.

Rendi il tuo rapporto una focosa dichiarazione d’amore. Pigre astenersi! Bisogna rimanere sull’attenti, e all’ascolto di ogni suo fremito, ogni reazione è un indizio per guidarlo verso il massimo godimento. Il nostro esperto Gérard Leleu ti svela qualche trucco!

Svelagli i suoi punti erotici!

E’ vero, un uomo non si riduce a solo sesso. Tuttavia, dopo averlo sedotto e fatto tuo, perchè girarci attorno? Sorprendilo e dagli quello che si aspetta davvero. Soprattutto perchè ora sai dove si trova il suo punto H (equivalente del punto G femminile). Situato a mezza via tra il pene e l’orifizio anale, stimolando questo punto, puoi procurargli una forta eccitazione, e un dolce piacere. Ti Basterà toccare in modo deciso questa zona con la punta del dito medio, sostenuto dall’indice. Mostrati attenta alle reazioni del tuo uomo. Puoi aumentare l’intensità di questa carezza esercitando ogni tipo di pressione, più o meno forte. Un primo passo, affatto trascurabile, verso l’orgasmo.

Fallo sentire un vulcano di sensualità

Al tuo lui piace fare il duro, nega di essere sensibile e vulnerabile. Perfetto! Lo farai cedere ad un universo di piacere, una vera e propria sarabanda di corpuscoli di Krause (i suoi recettori sensoriali), un improvviso tuffo al cuore e le sue pupille si dilateranno in uno stato di estasi. Esplora le pieghe del suo corpo, unici punti deboli della corazza. Una zona estremamente sensibile e sconosciuta. Le pieghe delle ginocchia, dei gomiti, dei fianchi, dei pugni, sotto i glutei… Sfiorale lentamente. Alterna il palmo della mano, con il dorso, le dita o la punta delle dita, poi mordi e lecca. Per guidarti, ascolta i suoi gemiti, monitora la sua reazione. Non avere fretta. 

Il potere dei tuoi fianchi

Senza dubbio, ti sei accorta di quanto la sola vista di una danzatrice del ventre possa scombussolare l’animo maschile! È naturale! Il movimento del bacino spinge l’uomo a fantasticare. Cedi ai suoi desideri più latenti e scatena nel suo cervello una cascata di reazioni ormonali e neuronali. In breve: fai ondulare il bacino senza vergogna. Pensa anche a ricreare un’atmosfera orientale, diventare selvaggia richiede impegno. Se la timidezza t’impedisce di lasciarti andare, a ritmo di musica, ti basta praticare qualche lezione di danza del ventre, o di hula-hoop… E il gioco è fatto!

Catherine Maillard

Commenta
11/06/2012

Per saperne di più:


Newsletter

Forum Sesso

Test consigliato

Ti tradisce?

Test coppia

Ti tradisce?