Home  
  
  
    Il sesso spiegato dagli uomini
Cerca

Alla scoperta del piacere
Kamasutra
  • Tutte le posizioni
Alla scoperta del piacere
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

La sessualità spiegata dagli uomini

Desiderio, piacere, leggende...La sessualità dell’uomo è influenzata da fattori di cui le donne vorrebbero conoscere i segreti. Lascia stare sessuologhi e altri specialisti, chiedi direttamente al tuo uomo! Una selezione di maschietti si è confidata a Doctissimo senza vergogna rivelandoci i propri segreti!

Il sesso spiegato dagli uomini
© Getty Images

Sessuologi ed esperti continuano a spiegarci come funzionano il desiderio e l’orgasmo maschile, ma diverse domande rimangono ancora senza risposta... Per le donne, l’uomo resta un mistero! Ma perchè non chiedere semplicemente quello che gli piace? Il sesso forte si è lasciato andare a confessioni senza imbarazzo raccolte nel libro dei segreti intimi intitolato “Le 100 domande delle donne sull’orgasmo maschile”... Eccone alcune per saperne di più.

Il bacio senza girarci attorno!

La domanda che (quasi) tutte le donne si pongono: il primo contatto tra due persone è il bacio, ma per l’uomo è importante quanto per la donna? I signori rispondono: per farla breve, il primo bacio è determinante. Può portare all’erezione, o al suo contrario. Il primo bacio è quello che sembra dire tutto sulla vostra personalità, sulla vostra sensualità... In generale, si dice che da come si bacia si deduce come si fa l’amore. Quindi più siete dolci, più noi associamo pensieri romantici. Più il bacio è passionale, più i nostri sensi si infiammano!

Qualche errore inaccettabile, da evitare? Baciare battendo i denti contro i nostri...

Il messaggio più sexy, con la bocca? Passare la lingua sulle vostre labbra, o mordicchiarle come quando si sta riflettendo su qualcosa!

Il comportamento sessuale “indesiderabile”

La domanda che si pongono (quasi) tutte le donne: sul piano sessuale, cos’è che uccide il desiderio?

I signori rispondono: già dalla prima sera, quelle che fanno tutto, con tutto, ovunque e sempre, il fatto di svelarsi senza vergogna e mistero. Oppure, al contrario, un’immobilità completa, quelle che attendono l’orgasmo servito su un piatto d’argento. Muoviti, datti da fare, tocca, abbraccia, esprimi tutta la passione che hai dentro!

Dettagli crudi? Donne: non pensate che il sesso anale e quello orale siano le nostre uniche ossessioni! Non buttarti come una bestia affamata! Nel campo dei preliminari ci sono tante altre cose che ci eccitano.

Qualche precisazione sull’erezione!

La domande che si pongono tutte le donne: l’erezione è necessariamente legata al desiderio?

Questi signori rispondono: Le erezioni notturne o mattutine provano che non si tratta di fenomeni necessariamente legati al desiderio. Sono spontanee, un riflesso biologico che non controlliamo assolutamente. Certo, possono accompagnarsi da un aumento del desiderio. Ecco perchè il mattino al risveglio, siamo particolarmente intraprendenti.

Il preservativo, una marcia in più per l’erotismo!

La domanda che si pongono (quasi) tutte le donne: il preservativo e il piacere, sono conciliabili? Sotto quali condizioni?

Questi signori rispondono: Cerca di non stare con le mani in mano, lasciandoci fare tutto da soli! È abbastanza faticoso! Perchè, invece, non ci accarezzate mentre cerchiamo di infilarlo, o ancora meglio, perchè non ve ne occupate voi, con le mani o la bocca, sarebbe perfetto!

Le posizioni vincenti!

La domanda che (quasi) tutte le donne si pongono: l’uomo ha una una classifica delle posizioni preferite?

I signori rispondono: tra i classici, il buon vecchio missionario è difficile da spodestare. Il vantaggio di questa posizione, è che ci permette di associare il piacere degli occhi a quello del pene. Stando sulla partner, possiamo guardarla, osservare il suo viso, guardarla negli occhi durante il momento di piacere! Una posizione perfetta, che permette una penetrazione profonda, e un orgasmo potente.

In seconda posizione: Il fiore sbocciato. Una sorta di missionario, versione migliorata. Le gambe sono appoggiate sulle nostre spalle. Ciò permette una penetrazione ancora più profonda e un potentissimo orgasmo!

Al terzo posto: la pecorina. Questa posizione risveglia la nostra dimensione più selvaggia e dominatrice. Ed è perfetta per chi ama gestire il ritmo della penetrazione.

In quarta posizione: il 69, la posizione erotica per eccellenza. Come preliminare o per una pausa dalla penetrazione. Questa posizione è eccitante perchè si dà piacere e lo si prova.

Le parole del sesso!

La domanda che (quasi) tutte le donne si pongono: e se vi si parla, cosa bisogna dirvi?

I signori rispondono: esprimere il vostro desiderio durante il rapporto permette di rendere ancora più piccante il gioco! La comunicazione può essere eccitante! Aggiungere al linguaggio del corpo quello delle parole rende tutto perfetto. Informazioni pratiche a parte, le parole dolci sono le benvenute. Rinforzano la complicità. E se vi vengono spontanee parole sporche, volgari, nulla è vietato... A condizione che non diventi un’abitudine...

Travestimenti?

La domanda che (quasi) tutte le donne si pongono: e i giochi di ruolo? Strip-tease su Barry White o tenuta da infermiera sexy?

I signori rispondono: due alternative che valgono oro sul barometro della nostra eccitazione. Nuda sotto una camicia bianca, giarrettiera e guepiere, studentessa innocente, hostess seria e professionale... Le frasi e i gesti che queste “identità” ispirano, l’uomo impazzisce per queste cose!

E se poi vi poteste esprimere senza remore, potreste anche bendarci gli occhi, o ricoprirci di marmellata... Tutti i giochetti erotici rinforzano la complicità e il desiderio di ricominciare. Non vediamo l’ora di scoprire la prossima sorpresa che ci riserverete!

Catherine Maillard

 

 

 

Commenta
11/06/2012

Per saperne di più:


Newsletter

Forum Sesso

Test consigliato

Ti tradisce?

Test coppia

Ti tradisce?