Home  
  
  
    Ridai tono alla tua vita sessuale
Cerca

Alla scoperta del piacere
Kamasutra
  • Tutte le posizioni
Alla scoperta del piacere
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Ridai tono alla tua vita sessuale

La tua libido non è al massimo? Vittima della routine, a fatica ricordi l'ultima volta in cui hai vissuto momenti di tenerezza? Doctissimo ti svela le buone o le cattive ragioni per cui la tua sessualità è al rallentatore e i mezzi che puoi utilizzare per ovviare al problema.

Ridai tono alla tua vita sessuale
© Jupiter

La salute sessuale costituisce un elemento chiave della forma fisica e psicologica di qualunque donna. La dottoressa Anita H. Clayton, psichiatra e sessuologa - professore di psichiatria all'Università della Virginia (Stati Uniti) - nel suo libro Il desiderio segreto, pubblicato da Rizzoli (titolo originale "Satisfaction: Women, Sex, and the Quest for Intimacy"), svela una serie di motivazioni sorprendenti per cui il desiderio sessuale non è sempre dietro la porta. Perché, si chiede la ricercatrice, farmaci come Viagra, Levitra e Cialis non funzionano sulle donne? Perché le quattro maggiori categorie di disfunzioni sessuali femminili (disturbi del desiderio, dell'eccitazione, di orgasmo, di dolori sessuali durante il rapporto) hanno spesso una patogenesi psicologica? Perché le donne si accontentano di una vita sessuale mediocre? Le risposte sono tutte nel suo libro.

Il tuo uomo e… dintorni

Hai voglia, ma lui no. Il fatto che lui sia distante non significa che tu sia la causa del problema. Forse ha delle preoccupazioni... Per saperlo, non esistono ricette miracolose. La soluzione migliore: parlarne. Ma attenzione: ci sono momenti e luoghi adatti per tutto. Il letto non è il luogo adatto per parlare di argomenti delicati. Se ti accorgi che lui si dimostra reticente in più occasioni, allora non esitare a organizzare una serata a due per scoprire ciò che lo preoccupa.

Il tuo letto non è molto sexy

Il letto è il luogo in cui dormire e in cui fare l'amore e nulla di più! Notebook, computer, telefono cellulare o il televisore non hanno nulla a che vedere con la camera da letto. La presenza di questi oggetti e le attività ad essi associate finiscono per ripercuotersi negativamente sulla tua vita sessuale e sulla libido. Caccia via queste cattive abitudini e conferisci nuovamente alla tua camera da letto il suo utilizzo di origine: un piccolo nido d'amore e di riposo!

Non hai fiducia in te stessa

Piccole rotondità, chili mai persi dopo una gravidanza: dettagli insignificanti per lui, ma che per te rappresentano grandi complessi. Allora come essere attraente se hai poca stima di te stessa? Ciò che ai tuoi occhi appare importante, di solito lo è poco per il tuo partner. Sentiti libera di chiedere al tuo compagno cosa gli piace di te. In questo modo scoprirai di avere assi nella manica di cui non immaginavi neppure l'esistenza. E poi è sempre piacevole sentirsi fare complimenti, no?

Sei super impegnata

Lavoro, figli, spesa, cucina, faccende domestiche... Rimane un momento per te stessa? Troppo stressata, hai l'impressione di subire la tua vita, di non essere padrona della situazione che vivi. Risultato: quando non ti appisoli guardando il film della sera, sei già coricata per il mal di testa. Questo significa che devi dire basta all'eccesso di lavoro! Stabilisci delle priorità: il benessere della coppia è una di quelle. È il momento di dedicare tempo alla coppia.

I farmaci sregolano la tua libido

I contraccettivi orali non agiscono nello stesso modo in tutte le donne. Per questa ragione, ironia della sorte, mentre pensavi di poter vivere il sesso in piena libertà grazie alla pillola, ti accorgi invece che è proprio questa a imprigionare la tua libido, sregolando il ciclo dei tuoi ormoni. Questo fenomeno è osservabile anche con altri tipi di farmaci, ad esempio i trattamenti ormonali sostitutivi, generalmente prescritti durante la menopausa. Per verificare che il trattamento che segui non interferisca con la tua vita sessuale, parlane con il tuo medico.

Sei stanca o depressa

Stanchezza e depressione hanno un'incidenza diretta sugli ormoni e sulla libido.
Pensa, quindi, a te stessa e sforzati di svelare le tue debolezze. Forse fai meno l'amore semplicemente perché non hai energia. Può trattarsi di semplice stanchezza o di depressione latente, in ogni caso, trova il tempo di parlarne con il tuo medico. Sarà proprio lui a individuare i probabili sintomi di una stanchezza generale o di uno stato depressivo.
Sarah Laîné

Commenta
04/05/2010

Per saperne di più:


Newsletter

Forum Sesso

Test consigliato

Ti tradisce?

Test coppia

Ti tradisce?